mercoledì 25 giugno 2014

Nuntio vobis gaudium magnum

Ho riavuto il maltolto.
Senza fare niente, anche perché non avrei saputo (né saprei) dove metter mano.
Forse il mio miagolio ha commosso Blogger, che a sorpresa mi ha restituito lo scorrimento dei blog in lettura.
Ringrazio tutti per le pacche di incoraggiamento sulle spalle, meglio assai queste che i morsi mondiali.
A presto (se dura...).

28 commenti:

  1. Contenta per te, però, ecco .... ehm ehm ..... qui non c'è nessun blogroll (:
    Intendevi il blogroll con "lo scorrimento dei blog in lettura", vero?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti intendevo proprio quello, e non capisco cosa sia successo. A meno di ipotizzare che Blogger abbia fatto uno scambio di prigionieri, rimettendo me in campo e puntando altre vittime. A me lo scorrimento della lettura dei blog in uscita si è rimesso in moto e sto saggiando qua e là per verificarne il funzionamento. Anzi, ti vengo a trovare per dartene prova. Ciao.

      Elimina
  2. Risposte
    1. Idem come sopra, vengo anche da te. Ciao.

      Elimina
  3. Ciao Gattonero, grazie per la condivisione nei commenti al post di Zio Scriba.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aldo carissimo, può essere che abbia toppato, non è detto che lo Zio alludesse a quel tipo di virgolette.
      Comunque mi ha offerto la possibilità di salutarti con affetto, e questo conta.
      Saluto che qui ripeto di cuore.

      Elimina
  4. Potresti farti un blogroll d'emergenza usando il segnalibri del motore di ricerca. Non darebbe aggiornamenti, ma avresti gli indirizzi a portata di clic. Così, per scaramanzia... :)
    Ciao! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da te non me l'aspettavo: raccomandi l'itagliano a destra e a manca, e vieni a commentare in arabo?
      Ciao anche a te, buona serata.

      Elimina
  5. Però il tuo blogroll fantasma (dato che io non lo vedo) si aggiorna quando vuole lui perché dopo il "blog in pausa" ne ho pubblicati altri due. Ma insomma, meglio poco che niente:)
    Ma gli altri lo vedono il blogroll qui da te? Dove l'hai nascosto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Time out: essendo il tuo un blog cooperativo il mio commento su Doc o su Anna T., essendo un commentino "tecnico" ci sarebbe stato come i cavoli a merenda e magari ti sarebbe sfuggito, per cui ho cercato la tua ultima "firma" diretta per inoltrare il messaggio.
      Come vedi anche gli ultimi due pubblicati sono stati inoltrati e te ne lo provo commentandoli da qui.
      "Il maialino rosa" di Doc, del 24/6: bellissimo invito in chiave ironica a trovare il coraggio di avere coraggio, sempre e comunque. Sovente non è facile.
      "Locke" di Anna T., del 15/6: film da vedere, pur se definito un po' "claustrofobico" nel tuo commento. Agire scegliendo l'etica tra altre ipotesi spesso costa salato; non sempre l'aver agito in quest'ottica è in seguito premiante. Il più delle volte è motivo di rimpianti.
      A questo punto (ma solo per fare incazzare lo Zio), tutto OK?
      Ciao, a presto.

      Elimina
  6. Non ci capisco nulla, ma spero non succeda a me :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nel caso (aglia fravaglia fattura nun te quaglia) dovesse capitarti non chiedere aiuto a me: rischieremmo di annegare in due.
      Un abbraccio e un saluto a tutti i paludati.

      Elimina
  7. Anche a me le notifiche dei blog arrivano a singhiozzi. Forse Blogger è stanco? Tu invece come stai?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nonostante Blogger sto benino. Se Blogger fosse stanco se ne starebbe buono buono a guardarsi il mondiale brasiliano, invece di andare per blog a rompere le scatole.
      Ciao.

      Elimina
  8. Io potrei aiutare se capissi qual'è il problema. Invece leggo dei giri di parole che non riesco a collegare a quello che so del Web.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Intanto: mentre battevo "Ci risiamo!" avevo mantenuto un sottofondo quasi ironico, nella certezza che il disagio sarebbe durato poco. Lorenzo sarebbe intervenuto e avrebbe dato indicazioni per mettere a posto le cose. Invece Lorenzo arriva adesso, quando le cose si sono messe a posto da sole o per intervento divino.
      I giri di parole sono l'unico modo noto a un ignorante di web per cercare di spiegare un accadimento inspiegabile per l'interessato.
      Detto questo, riepilogo a tuo uso e mio eventuale futuro consumo.
      La facciata della mia bacheca si presenta così: in testa, a piena pagina, i miei tre blog con ciascuno i suoi annessi (rimasto invariato).
      In un colonnino sulla sinistra c'è la lista dei blog della mia biblioteca (invariato).
      Nella parte centrale ci sono i post in uscita dei vari blog, con l'orario di massima della loro edizione, che il topo fa scorrere fino a fondo pagina; qui compare una striscetta che invita al prosieguo della ricerca dei post, quasi all'infinito o perlomeno fino alle uscite dei primissimi post di ciascun blog.
      Bene, la mattina descritta in "Ci risiamo!" mi sono ritrovato inizialmente senza post in lettura, in un secondo tempo con un solo post servito in tavola, da leggere ed eventualmente commentare al volo, poiché un post successivo me lo cancellava, venendo eliminato a sua volta mano a mano che venivano editati altri post.
      Chiamando un blog dall'elenco di quelli seguiti, mi dava un solo post ciascuno, l'ultimo uscito, ignorando del tutto il clic su quelli precedenti.
      Mercoledì mattina, a sorpresa, tutto è ritornato normale, e diosialodato, perché se avessi aspettato te avrei avuto tutto il tempo per sfasciare il pc dalla rabbia.
      Studia il problema e se trovi una soluzione, anche solo a livello indicativo, fammela avere, a futura memoria come già detto.
      Grazie e ciao.

      Elimina
    2. Io non ho attivato quella funzione quindi non posso verificare.

      Se guardi nel mio blog, in basso a destra, ho un blogroll vero (quello che dici te non è un blogroll ma una funzione "pseudo-social" interna di Google, aggiunta subito prima che mettessero in piedi Google+).
      Si tratta di un widget che puoi aggiungere al tuo blog alla voce "design" - "layout" e che ti permette di inserire qualsiasi sito Web che produca un feed RSS o Atom.
      Il vantaggio è che questo widget è "agnostico", cioè carica l'ultimo post/notizia di qualsiasi sito, qualsiasi piattaforma.

      Nello specifico del problema che lamenti, può capitare che una o più funzioni di Blogger smettano di funzionare. La ragione è che da una parte si tratta di un software relativamente complesso, dall'altra a Google non interessa più, quindi non ci investe soldi. Avrai notato che da anni e anni non viene modificato o aggiunto alcunché.

      Quando Blogger non funziona non devi fare niente, dopo un po' di solito riparte. Un giorno non lontano spegneranno tutto e amen.

      Elimina
    3. In queste ore vanno persi i commenti, per esempio.

      Elimina
    4. Grazie, vado a vedere, anche se ho poche speranze di riuscire a capirci qualcosa. Mi consola assai il consiglio di non fare niente, anche perché mi pare il più pratico.
      Saluti belli.

      Elimina
    5. A riprova della tua aggiunta, sto ribattendo la chiusa al tuo intervento e mi esce Error non ricordo che numero. Vediamo se adesso va. Intanto vado da te a vedere quel blogroll, pur tenendo per ottimo il consiglio di non fare niente e aspettare che Blogger si redima.
      Quando spegneranno sarà "amen" per tutti, ergo mal comune...
      Grazie e ciao.

      Elimina
  9. Non è che gugol ti controlla e sta cercando di oscurarti ? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa che soddisfazione oscurare un 'nessuno'. Se Blogger o gugol mi eliminassero ne sarei estremamente dispiaciuto, ma non fino al punto da pensare al suicidio.
      Ciao.

      Elimina
  10. gattone ma io qua avevo commentato... :P
    stanno per caso oscurando moi?? no dai, che mi innervosisco facile, mi conosci, poi non bevo più il latte di volpe la mattina ;-)
    baciiiiiiii gattoneeeee <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo si sia trattato di un blackout momentaneo, citato da Lorenzo qui sopra. Poco fa ha rifiutato il commento anche a me.
      Nel caso il bacissimo te lo mando telepatico e attenta a non scottarti.

      Elimina
  11. Purtroppo la piattaforma Blogger ultimamente fa i capricci e speriamo in bene.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da questi social si viene "drogati", magari li ignori finché sono disponibili e ne patisci la mancanza quando per qualsivoglia motivo vengono sospesi o addirittura soppressi.
      Un caro saluto.

      Elimina
  12. A me non arrivano ancora le notifiche e vedo che anche a te non stanno andando lisce le cose.
    Ma che sta facendo Blogger?
    Non ricevo mail di notifica quindi devo sempre inventarmi qualcosa di veloce per leggere i commenti o i blog degli altri, sì perchè il sistema c'è per vedere i commenti peccato però che non ho tutto il tempo del mondo a mia completa disposizione-
    Forse è l'intreccio Blogger/G+
    Ho qualche dubbio
    A presto gattonero!

    RispondiElimina
  13. credo di aver capito. In realtà non stavano lavorando su blogger ma sulla connessione youtube-google+. Perlomeno il cambiamento l'ho registrato di là.
    I casini da questa parte sono (sembrano) essere stati solo danno collaterale.
    Per ora va, finche dura...
    Miao.

    RispondiElimina