sabato 28 luglio 2012

AAA cercansi...


Questa 'ricerca di personale' non è una vignetta di "Magnaccia satirico";
come satira avrebbe anche potuto passare.
E' il messaggio di un'agenzia di 'recupero crediti',
non dedita al recupero in sé dei detenuti usciti dal carcere
o degli ex culturisti in fase di ingrasso.
Si dedica, questo sì, al recupero delle loro migliori qualità. 
Per passare il tempo, provo a leggere bene il testo.
Azienda seria e referenziata cerca: niente da dire, solo le aziende serie e referenziate cercano; le altre licenziano.
... uomini decisi, di poche parole e prestanza fisica.: qui mi intoppo per un attimo, poiché non capisco se alle 'poche parole' corrisponda anche 'poca' prestanza fisica, ma è una quisquilia. Mi pare, invece, che venga disattesa una norma di legge che vieta la discriminazione per sesso nelle offerte di lavoro; pare di capire che donne 'decise, di poche parole e prestanza fisica' non ne esistano (ai due estremi: la Fornero e la Bindi, che sono di poche parole, e anche quelle solitamente sbagliate; il fisico a scelta).
Possibilmente ex culturisti o ex galeotti,: questi ex sono disoccupati e mi sembra giusto offrire loro un posto di lavoro. Esodati in meno che protestano.
... per recupero crediti in tutta Italia.: chiarissimo, nulla da eccepire.
Molto apprezzate origini meridionali,: deduco che questa inserzione non è di un'azienda leghista o ad essa collegata o di essa simpatizzante...
... calabresi o siciliane.: e che, chiaramente, si tratta di un'agenzia di buongustai.
Si offre contratto e lauti compensi: (era meglio "offrono", ma è un pelo nell'uovo); penso a quei diplomati/e e laureati/e che mi rispondono dai call center di tutta Italia, sarebbero disposti ad andare in palestra e in galera, per poi da 'ex' presentarsi al colloquio.
Inviare cv,: vabbé, fedina penale, casellario giudiziario o attestato di partecipazione a 'Uomini e donne' per quelli solo palestrati senza essere, ancora, ex galeotti.
... necessariamente con foto intera.: di fronte, nei due profili, e con numero di matricola bene in evidenza.
Astenersi Perditempo.: per un posto così, in effetti, non c'è tempo da perdere. Andare di corsa, e vinca il migliore (o il peggiore, questione di punti di vista).

Come detto in apertura, questo non è uno scherzo di Carnevale, e per cercare di metterla sul ridere ci è voluto coraggio (e Maalox a portata di mano). 
La notizia è dei giorni scorsi, nel frattempo l'agenzia ha ritirato (ufficialmente) il bando pubblicizzato, probabilmente affidandosi al 'passa parola' tra gli interessati. 
Il genio del marketing che ha partorito questa brillante idea sarà stato regolarmente premiato, come vuole la nostra migliore tradizione.
Che dire, penso al Pirandello di "Così è se vi pare"...



34 commenti:

  1. C'è da avere quasi paura...
    Che se si presenta al colloquio un perditempo, magari non torna a casa senza essere passato prima da un pronto soccorso! +_O

    RispondiElimina
  2. sono senza parole!
    Ma chi è quel laureato che invece di dormire la notte pensa a scrivere questo bando,senza nessun ritegno morale nè buongusto,nè intelligenza?
    E poi come se al sud Italia ci fossero solo persone buone a nulla o ex carcerati!
    Ma te lo dico io chi ha scritto sta stronzata:un coglione purosangue!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  3. Pietro, questi tuoi post mi mettono in seria difficoltà nel commentarli perché credimi non riesco proprio a trovar parole per definire "sta cosa".
    Siamo proprio alla frutta!
    Son proprio senza parole!
    Bacini, bacetti, bacioni

    RispondiElimina
  4. Io non commento il motivo penso si sia capito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immagino perché non sei ex galeotta o ex culturista...
      Fingi che sia una 'barzelletta'...

      Elimina
  5. Risposte
    1. Purtroppo non è uno scherzo. E' troppo bestiale, per esserlo. Inoltre non arriva da città notoriamente 'verdi'; non l'ho nominata poiché sarebbe facile individuare l'agenzia, non essendo una metropoli.

      Elimina
  6. Fa' venire voglia di non far debiti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi anche farli, basta che tieni il Cagnaccio sempre a portata di mano, togliendole la museruola al momento opportuno.
      Comunque se non li fai è meglio assai.

      Elimina
  7. L'avev0 vista anche su un social, mi sembra Google+
    E' incredibile, non si sa se ridere (ammesso che si tratti di uno scherzo) o spaventarsi davvero...
    Ciao Gattonero :)
    Lara

    RispondiElimina
  8. Cercavano pugili per recuperare soldi?
    Per fortuna che non ho debiti in giro per il mondo...

    Bacio

    RispondiElimina
  9. L'hanno omesso, perchè illegale, ma senza dubbio li armeranno anche.
    Che mondo!
    Cristiana

    RispondiElimina
  10. Ho letto su un giornale un articolo a riguardo. Da calabrese mi sento offesa. Sono assurdi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più che da meridionali, calabresi o siciliani, c'è da ritenersi offesi come persone. Nella ricerca specifica è implicita una minaccia (o un consiglio: pagate che è meglio).

      Elimina
  11. In assenza di precenti penali si è dunque "perditempo",

    RispondiElimina
  12. Come diceva Totò: i casi sono due: O è una gran presa per il culo, oppure no.
    Se è una presa per il culo deve fare ridere, ma questa ridere non fa, perché -a parte le sottigliezze grammaticali da te già evidenziate- non ridicolizza nulla, non mette alla berlina nessuno, ma batte proprio là dove il dente fa più male, lo strozzinaggio, che non è argomento da barzelletta, specialmente di questi tempi.
    Se non è una presa per il culo cosa potrebbe essere?
    È una cosa seria.
    Nel senso che questi qua nemmeno mafiosi o camorristi sono, perché quelli gli avanzi di galera non hanno bisogno di andarseli a cercare, ne hanno in casa a schiere, a battaglioni.
    E allora?
    Allora sono dei delinquenti comuni, che vogliono mettersi in concorrenza coi mafiosi, camorristi e uomini d'onore di varia statura e puzzo.
    Mamma mia, ancora una setta di figli di puttana?!?
    Quando Totò la smetteva c'era la risata generale, qua nemmeno quella, anzi c'è solo da piangere.

    PS. Pietro ti chiami? Che bello! Che nome impegnativo di questi tempi!
    E io su questa pietra fonderò....:DDD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Fonderò...": lascia perdere, sta fondendo da sola, non rischiare di scottarti...

      Elimina
    2. Nun me scotto, nun t'aprioccupà: ce metto er deto abbagnato nde lo sputo.:DDD

      Elimina
  13. E' bello sapere che in Italia, contrariamente a ciò che vorrebbero farci credere, il lavoro comincia a riprendersi e le ditte assumono.
    Sai mica se nella domanda d'assunzione vogliono anche il casellario giudiziario e i carichi pendenti?

    RispondiElimina
  14. OK....allora esulo un attimo dall'ironico e sto sul pensiero serio...e cerco di essere obiettiva solo sull'annuncio in sè, non su quello che è la ridicolaggine che c'è scritta, ok?
    Un'azienda privata credo che possa anche decidere se vuole un uomo o una donna per una certa mansione. Penso che possa preferire uno di bella presenza e muscoloso piuttosto che un mingherlino bruttino. La mansione alla quale sarà adibito l'assunto pare non necessiti di neuroni funzionanti, dato che non se ne parla nell'annuncio.
    Che poi preferiscano un ex galeotto ad un onesto cittadino credo si possa ricercare sul fatto che al datore di lavoro piacciano con un bel carico di "esperienza vissuta" alle spalle. Strano che non ci fosse la precisazione "ex galeotto condannato per rapina a mano armata", dato che quello poi dovrà fare.
    Se avessi una mia azienda e dovessi fare delle assunzioni di sicuro il mio annuncio sarebbe di questo tipo: "Cercasi donne di PESSIMA presenza,ecc ecc".
    Bè se il lavoro lo do io non voglio strafighe attorno a me!
    Io pago, io decido!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non era specificato, ma credo che ai "pizzaioli" sarebbe (o sarà, poiché il ritiro del bando non significa che abbiano cambiato idea) dato un punteggio privilegiato su ladri di galline.
      Sulle strafighe: queste sanno di esserlo e al massimo si rendono disponibili a chi più gli aggarba (cfr. Enzo Iacoponi); quelle non appariscenti come fisico, di solito hanno quel sex appeal che l'uomo non si sa spiegare, ma che lo spinge a sceglierle, scartando le cosiddette figone.
      Succede... qualche volta.

      Elimina
    2. Estrapolazione azzeccata, soprattutto per quel "gli" riferito a un sostantivo femminile. Gajardo!

      Elimina
  15. Beh, in fondo è coerente. Difficile infatti che un ex galeotto sia un perditempo. Sul culturista invece ho delle perplessità. Troppo unto, la vittima potrebbe scivolargli via dalle mani

    RispondiElimina
  16. Il fatto é che che in anni professionali non lontani ho sentito parlare in termini molto concreti di queste realtà di ditte di recupero crediti...

    RispondiElimina
  17. gattoneroooooo... se mi mandi uno così, che soddisfi i requisiti della ditta, bé voglio esserti debitrice a vita!!!! ;))) bacio stra stra torrido e bellissima settimana :**

    RispondiElimina
  18. buon giorno Pietro.
    Inizio di settimana rovente,speriamo che finisca con un po di fresco!

    RispondiElimina
  19. pensami allora,soprattutto quando le dita del piede toccheranno le calme acque del mare ^_^
    Mamma sta bene grazie

    RispondiElimina
  20. Ciao Gattonero,
    so che non è in tema con il post, ma passo per ringraziarti del commento e ricambiare l'abbraccio.
    A rileggerti.

    RispondiElimina
  21. Purtroppo le mie origini, per quanto meridionali, non sono calabresi o siciliane e comunque sono milanese di nascita.

    La fedina penale sarebbe il meno, si fa presto a creare qualche "referenza penale".

    RispondiElimina
  22. Ci penso un attimi... casomai mando il cv :)

    RispondiElimina