venerdì 4 agosto 2017

A tutti i naviganti


4 commenti:

  1. Che diranno di questi suggerimenti !e case farmaceutiche, che tanto incassano dagli anziani?
    :-) Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'Inps suggerisce il modo per finire di soffrire prima della scadenza naturale, le case farmaceutiche forniranno il materiale per prolungare la sofferenza (a ogni voce del sesalogo c'è una pillola per combatterla, tipo il non mangiare frutta e verdure può essere compensato da una serie di pasticche, il non bere acqua da miracolose flebo ecc.); in fiduciosa attesa le pompe funebri... e contro queste non ci sono né fanti né santi.
      Qui ho dimenticato il fumo, prezioso alleato della nostra Previdenza, di cui consigliavo un incremento del consumo al fine di pareggiare il calore interno a quello esterno (posologia ideale sarebbe una cicca per ogni grado di temperatura percepita, per cui intorno ai 40 °C reali, una cinquantina di bionde, o di more va bene lo stesso, sarebbe di sommo aiuto a superare al più presto questo periodo di caldo caloroso.
      Ciao.

      Elimina
  2. Beh dai la 6 non è così male :)

    RispondiElimina